blog

A Michele e ai giovani e meno giovani: cambiamo i parametri

La generazione di Michele  “Poteva andare diversamente?” Ho provato ad aspettare qualche giorno prima di scrivere, per provare ad acquistare quel minimo di oggettività e lungimiranza che forse permette di scrivere sulle parole di un ragazzo morto suicida. Tutto inutile. Il tempo non è servito a niente. Troppa la rabbia derivata da un coinvolgimento personale nella …

A Michele e ai giovani e meno giovani: cambiamo i parametri Leggi altro »

SILS – sistema informativo del lavoro sociale

SILS – Sistema Informativo del Lavoro Sociale – SocialNet (web-based) progetto attivo da oltre 15 anni. Partì come sfida folle e innovativa, oggi è un’esigenza sentita da tanti. Dal lontano 1999 ne sono passati di anni, quando io e colleghi Assistenti Sociali di Ancona e dintorni, che ancora ricordo con tanto affetto e stima, avviammo un …

SILS – sistema informativo del lavoro sociale Leggi altro »

Problemi sociali: prevenire e curare con la Consulenza Sociale

on tutti i problemi sociali, pur nella loro estrema complessità e gravità, possono essere risolti con farmaci o terapie, siano esse psicologiche o psichiatriche. Prevenire i problemi sociali e curarli attraverso la consulenza sociale, è diventato fondamentale. I Problemi sociali nascono dalla società Moltissimi problemi sociali fanno parte e nascono dalla nostra società. Sono problemi quotidiani fin troppo comuni, …

Problemi sociali: prevenire e curare con la Consulenza Sociale Leggi altro »

Stefano Zamagni: bene comune e bene pubblico non sono la stessa cosa

Ascoltando il Prof. Stefano Zamagni su YouTube, o leggendo ciò che ha scritto, una riflessione è d’obbligo, ma anche mille! Dopo una lunga pausa, riprendiamo il contatto con i lettori del nostro blog e lo facciamo con alcune riflessioni di un illustre Professore. Da ormai diverso tempo, ho trovato su YouTube molti video interessanti, sui più svariati argomenti, al punto di poter dire …

Stefano Zamagni: bene comune e bene pubblico non sono la stessa cosa Leggi altro »

SocialNet: 15 anni condivisi per condividere ancora

Nel Dicembre del 2000, 15 anni or sono, con la caparbietà che mi contraddistingue dalla nascita (a nove mesi già camminavo!), decido di coronare il mio sogno: costruire un’agenzia professionale di Servizio Sociale “in Rete”. Così nasce SocialNet. SocialNet: 15 anni in Rete Internet, che in quegli anni stava facendo capolino anche in Italia fu, …

SocialNet: 15 anni condivisi per condividere ancora Leggi altro »

Speriamo che cambi: coraggio, c’è tempo per condividere

Diceva Aristotele tanti e tanti anni fa   Vorrei iniziare così la riflessione di oggi, dedicata a tutti noi cittadini speranzosi che le cose cambino e a tutti noi operatori sociali che dimentichiamo troppo spesso che niente cambia, se nessuno cambia. Speriamo che cambi: la rabbia In questi giorni ritrovandoci in aula formativa con molti Assistenti Sociali a parlare di responsabilità …

Speriamo che cambi: coraggio, c’è tempo per condividere Leggi altro »

Assistente Sociale Libero Professionista: sogno o realtà?

L’Assistente Sociale è visto ancora oggi come un professionista esclusivo del Servizio Pubblico, spesso non molto bene, come se il suo intervento fosse necessario solo in casi estremi della vita, casi che solo lo Stato può gestire e a cui si spera di non arrivare mai. Prosegue la nostra analisi sulla professione dell’Assistente Sociale, dopo la Responsabilità e la Solitudine, …

Assistente Sociale Libero Professionista: sogno o realtà? Leggi altro »

La doppia solitudine sociale: riflettere per capire e poter reagire

a riflessione di oggi è legata alla solitudine dei servizi sociali, una doppia solitudine sociale, sia sul fronte operativo che di chi ne ha bisogno. Sono entrambi lasciati soli e paradossalmente alla fine sono gli stessi operatori dei servizi che si trovano a lasciar sola la loro utenza. Solitudine della politica e solitudine del sistema, solitudine di chi …

La doppia solitudine sociale: riflettere per capire e poter reagire Leggi altro »